Europa

Tour del Portogallo e Santiago

Lisbona e Porto, Fatima e Santiago, la Costa Atlantica

Tour del Portogallo e Santiago
Un itinerario che racchiude il meglio del Portogallo con una deviazione in Spagna, a Santiago de Compostela. Dallo splendido centro di Lisbona con i suoi Azulejos alla granitica Porto, dalle spirituali Fatima e Santiago de Compostela ai tipici borghi costieri come Cascais e Obidos. Un viaggio che include anche esperienze tipiche come la partecipazione ad uno spettacolo di Fado o la degustazione di Moscatel de Setubal.
Tour del Portogallo e Santiago

24 agosto - 1 settembre

2100 €

Partenza garantita

Ultimi posti

N. giorni/notti: 9/8

Di gruppo

Bus

Volo

Transfer

Viaggio con guide locali

Il viaggio

  • Viaggio con guida locale esperta
  • Volo diretto Bologna-Lisbona
  • Tour culturale da Lisbona a Santiago attraversando Porto, Braga, Coimbra…
  • La Costa Atlantica con Obidos, Cascais, Estoril
  • Serate tipiche con cena e spettacolo di Fado
  • Ingressi ai monumenti inclusi

1° giorno sabato 24 agosto: Italia - Lisbona
Trasferimento con pullman privato GT verso aeroporto di Bologna. Nostra assistenza in aeroporto per il disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea diretto per Lisbona. Incontro con l’assistente in aeroporto e inizio del tour. Partiremo da una visita panoramica della città più luminosa d’Europa. Inizieremo dalla parte più moderna di Lisbona: il quartiere del Parco delle Nazioni, dove nel 1998 si è svolta l’EXPO 98. Breve sosta per dare uno sguardo al lato contemporaneo di Lisbona con i capolavori architettonici del XXI secolo. Raggiungeremo poi i viali storici di Lisbona “as avenidas novas” per arrivare al belvedere del Parco Eduardo VII, da dove vedremo i 7 colli di Lisbona. Arriveremo in pieno centro storico, con il famoso Viale della Libertà, uno dei luoghi più belli ed eleganti di Lisbona, un lungo viale alberato che conserva ancora l’eleganza del passato con le sue fontane e magnifiche terrazze. Da qui visiteremo a piedi le principali piazze del centro, come il Rossio, la zona della Baixa e Chiado. Trasferimento in hotel per check-in, cena e pernottamento.
2° giorno domenica 25 agosto: Lisbona – Belem - Cascais
Prima colazione in hotel e partenza per visita al quartiere di Belem, dove i numerosi e prestigiosi monumenti richiamano il secolo delle grandi scoperte marittime: vedremo dall’esterno il Monumento alle Scoperte, l’elegante Torre di Belem, fortezza del XV secolo costruite sul Tago, e il Monastero di Jeronimos (con visita interna) a testimonianza del ringraziamento per la scoperta di Vasco de Gama della via delle spezie che porta alle Indie. Pranzo libero. Si prosegue per Sintra per conoscere questo luogo di villeggiatura molto apprezzato dai re e dai nobili di un tempo, cittadina di una bellezza naturale lussureggiante ai piedi della montagna omonima: caratteristiche che le ha permesso di essere dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’ Unesco come paesaggio naturale. Visita al Palazzo Nazionale. Ritorno a Lisbona passando per Cascais ed Estoril, rinomate località di balneazione, privilegiate per la loro luminosità e per le dolcezze del loro clima. Al rientro, serata in un ristorante con cena tipica e spettacolo di Fado. Pernottamento in hotel.
3° giorno lunedì 26 agosto: Obidos – Nazaré - Guimaraes
Prima colazione in hotel e check-out. Partenza verso la Regione ovest del Portogallo, per la “Strada dell’Atlantico”. Prima fermata ad Obidos, piccolo borgo medievale racchiuso nelle sue mura storiche. In una tipica cantina avremo modo di degustare il famoso liquore locale: Ginginha. Si continua verso Alcobaca, cittadina famosa per il Monastero Cistercense di Santa Maria di Alcobaça che ospita i sepolcri soprannominati “Romeo e Giulietta” portoghesi. Continueremo il nostro viaggio alla volta di Nazarè, tipico villaggio di pescatori. Pranzo libero, si consiglia di mangiare il pesce alla grigia o la famosa “caldeirada de peixe”, tipica zuppa di pesce della zona. Visiteremo il “Sitio” promontorio alto 110mt dove si incontra il Santuario della Madonna del Latte. Proseguimento verso la città di Guimaraes denominata la culla del Portogallo: passeggiata nel centro storico prima di arrivare in hotel. Check-in, cena e pernottamento.
4° giorno martedì 27 agosto: Guimaraes - Braga
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della città di Guimaraes, che fieramente porta il titolo di culla della nazione. Questa città ha preservato dal suo prestigioso passato l’aria della vecchia nobiltà con le sue maestose facciate. Visita al Palazzo del Duca di Bragança. Passeggiata per il centro storico, lungo le sue stradine medievali, botteghe artigianali e case nobili. Pranzo libero in corso di visite. SI prosegue verso Braga (capitale storica, economica, universitaria e religiosa di Minho) circondata da colline, che viene chiamata anche “la Roma portoghese”. L’Impero Romano è arrivato fino a qui e ha lasciato i suoi segni così pure il Rinascimento italiano ha influenzato lo stile dei suoi monumenti. Passeggiata nel centro storico e salita al Santuario del Bom Jesus de Braga per la visita della sua Chiesa in stile rococò, famosa per la doppia scalinata. Visita del centro di Barcelos, graziosa cittadina medievale, legata alla legenda del “Gallo de Barcelos” uno degli emblemi del Portogallo, simbolo di fede, buona fortuna e giustizia. Rientro in hotel per cena e pernottamento.
5° giorno mercoledì 28 agosto: Santiago del Compostela
Prima colazione in hotel e check-out. Nella prima mattinata (verso le ore 8.00) partenza in direzione Santiago de Compostela, che nel 2021 celebrò l’Anno Giacobeo ovvero l’anno Santo Compostelano. Viene considerato Anno Santo perché si apre la Porta Santa della Cattedrale di Santiago de Compostela. La celebrazione dell’Anno Giacobeo concede l’indulgenza plenaria, il perdono dei peccati, ed avviene ogni sei, cinque e undici anni. Pranzo libero in corso di visite. Visita del centro storico con guida locale per conoscere la storia del santo e del suo santuario. Visita esterna ed interna della Cattedrale (senza i chiostri) con la Tomba dell’apostolo. Trasferimento in hotel per cena e pernottamento.
6° giorno giovedì 29 agosto: Porto - Coimbra
Prima colazione in hotel. Partenza per Oporto, una delle mete più remote d’Europa, classificata Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Mattinata dedicata alla visita di Porto, la seconda città del Paese e la più importante dal punto di vista economico, situata sul fiume Duoro, non lontano dall’Oceano Atlantico ed attraversata da numerosi ponti. La città presenta edifici, chiese e monumenti con una struttura solida, la maggior parte di granito. Tour panoramico iniziando dal quartiere di Boavista, fino alla foce, arrivando poi in centro si potranno ammirare il Ponte Don Luis I, la Cattedrale, costruita come chiesa-fortezza a partire dal XII secolo e la Chiesa di San Francesco che visiteremo anche internamente. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguiremo per Coimbra, la mater studiorum del Portogallo. È una delle città con più storia del Paese, e ne visiteremo l’università con la sua imperdibile biblioteca. Poi passeggiata nel centro storico, fino all’arco Almedina. Trasferimento in hotel a Fatima, check-in, cena in ristorante tipico nelle vicinanze del centro.
7° giorno venerdì 30 agosto: Fatima
Prima colazione in hotel. In mattinata breve visita al Santuario di Fatima, poi partenza per Tomar. Visita al Convento di Cristo, simbolo della storia templaria cittadina, una delle maggiori opere della storia dell’arte portoghese. Sosta per foto presso l’acquedotto di Pegoes, capolavoro del XVII secolo. Passeggiata nel centro storico e nel Parco do Mouchao, per ammirare una delle vestigia dell’occupazione romana: la “nora”. Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita al Castello di Akmourol che sorge in mezzo al Tago, tra i simboli della riconquista cristiana durante il Medioevo. Affidato al controllo dei Templari, assieme al Castello di Tomar, Almourol formava la linea difensiva del fiume Tiago. Ritorno in hotel a Fatima per cena e pernottamento.
Alle ore 21.20, per chi lo desidera, c’è la possibilità di assistere al Rosario Internazionale e alla sua suggestiva fiaccolata.
8° giorno sabato 31 agosto: Evora
Prima colazione in hotel e check-out. Partenza per la visita di Evora, città Patrimonio dell’Umanità considerata città-museo per le numerose testimonianze della sua lunga storia: visita al Tempio Romano e al Duomo, passeremo per Piazza del Giraldo (testimone delle esecuzioni della Santa Inquisizione), per le strette stradine medievali e visiteremo la Cappella delle Ossa, nella quale è davvero difficile rimanere indifferenti. Pranzo libero in corso d’escursione. Trasferimento in hotel per cena e pernottamento.
9° giorno domenica 1° settembre: Azeitao – Lisbona - Italia
Prima colazione in hotel e partenza per la regione di Azeitao, che fu la residenza estiva di diverse famiglie nobili che costruirono “quintas”, storiche dimore di campagna tipiche della zona, oggi diventate rinomate cantine di produzione di vino. Visiteremo una di queste ed avremo modo di assaggiare il famoso vino moscato: il “Moscatel de Setubal”. Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro. Dopo il disbrigo delle formalità di imbarco, partenza con volo di linea per Bologna. Trasferimento con pullman privato GT verso i luoghi d’origine. Termine dei servizi.

Le strutture alberghiere
Lisbona – Hotel Turim Marques 4* o similare
Guimaraes – Hotel Guimaraes 4* o similare
Santiago de Compostela – Hotel Puerta del Camino 4* o similare
Fatima – Hotel Lux Fatima o Lux Fatima Park Residence 4* o similare
Evora – Hotel Evora 4* o similare

Voli – orari soggetti a riconferma:
24/08/24 Bologna – Lisbona 11.55 - 13.55
01/09/24 Lisbona – Bologna 13.05 - 16.55

Calendario partenze:

24 Agosto 2024

€ 2100,00 per persona in camera doppia
€ 390,00 supplemento camera singola (soggetta a disponibilità̀)

La Quota comprende
Trasferimenti da/per aeroporto di Bologna con pullman GT privato, volo di linea diretto con 1 bagaglio a mano e 1 bagaglio in stiva per persona incluso, tasse aeroportuali (quotate al 3/11/23 da riconfermare all’emissione), pullman privato GT per la durata di tutto il tour, guida accompagnatore locale parlante italiano per la durata di tutto il tour, guida locale a Santiago per mezza giornata, Pernottamento di 8 notti in hotel 4* con trattamento di mezza pensione (inclusa acqua ai pasti), cena tipica con spettacolo Fado, cena tipica a Fatima, ingressi ai monumenti come da programma: Palazzo Nazionale Sintra, Chiesa del Monastero di Jeronimos, Monastero di Alcobaca (chiesa+chiostri), Università di Coimbra con il cortile, Sala dos Capelos, Cappella e Biblioteca, Cattedrale di Santiago (Chiesa e Portico della Gloria), Chiesa di S. Francisco, Convento di Cristo, Castello di Almourol, Chiesa di S.Francisco e Cappella delle Ossa, visita alla Cantina Vino ad Azeitao con degustazione, auricolari per tutta la durata del tour, assicurazione medico/bagaglio/annullamento

La Quota non comprende
Tassa di soggiorno euro 2,00 a notte a persona, bevande, extra personali, tutto quanto non incluso in “la quota comprende”

Iscrizioni e versamento quote
Acconto euro 650,00 per persona da versare al momento dell’iscrizione, saldo un mese prima della partenza.

Adeguamenti valutari / tasse / carburante: le quote possono essere aggiornate fino a 21 giorni prima della partenza a causa di eventuali adeguamenti carburante e tasse aeroportuali.

Requisiti di Ingresso in Portogallo: è richiesto passaporto o carta di identità in corso di validità

Numero minimo di partecipanti necessario per la conferma del viaggio: 25 persone.

In caso di annullamento del tour da parte dell’organizzatore per mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti non saranno applicate penali e non verrà trattenuto alcun importo. In caso di cancellazione da parte dell’organizzatore per mancato raggiungimento del minimo partecipanti, il viaggiatore avrà diritto al rimborso delle somme versate o, se lo desidera, a usare tali somme per un altro viaggio proposto dall’organizzatore.

Penalità in caso di recesso del viaggiatore
Al viaggiatore che receda dal contratto prima della partenza per qualsiasi motivo anche imprevisto e sopraggiunto, al di fuori delle ipotesi elencate nelle nostre “condizioni generali di contratto” *, art. 10, comma 2, e art. 11 comma 1 e 2, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto – il costo individuale di gestione pratica / copertura assicurativa e la penale nella misura indicata di seguito.
Dalla prenotazione fino a 90 giorni prima della partenza: 15%
da 89 giorni a 60 giorni prima della partenza: 30%
da 59 giorni a 30 giorni prima della partenza: 50%
da 29 giorni a 21 giorni prima della partenza: 75%
da 20 giorni fino al giorno della partenza: 100%
*Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici viaggi di gruppo: prima dell’adesione, si invitano i Sig.ri clienti a prendere visione delle condizioni generali di partecipazione, in particolar modo visitando il sito www.gentesviaggi.it alla sezione “condizioni di viaggio” o richiedendone copia cartacea in agenzia.

Invia la tua richiesta

I campi contrassegnati con * sono obbligatori



Viaggi Correlati

Islanda

3 agosto

da 2980

Tour delle Isole Eolie

22 agosto

1430

Atene e Grecia Classica

25 agosto

1590

Gran Tour dell’Andalusia

19 ottobre

da 1635