Europa

Isole Lofoten e Tromso

Balene, Rorbuer, Aquile ed Aurora Boreale

Isole Lofoten e Tromso
Un viaggio alle Isole Lofoten e nel Nord della Norvegia a caccia dell’aurora boreale.
Un itinerario per scoprire la Norvegia artica. Si parte da Tromso e si viaggia verso sud fino ad A, ultimo villaggio delle isole Lofoten. Le location per i pernottamenti massimizzano le possibilità di osservare l’aurora boreale, così da non doversi spostare ed essere vincolati ad orari: inoltre alle Isole Lofoten, si dormirà nelle tipiche casette dei pescatori, dove ci si immergerà ancora più da vicino nell’atmosfera di questi luoghi così esotici. Si esplora la città di Tromso, dal suo punto panoramico più bello, e si trascorrono 6 giorni completamenti immersi nella natura. Durante un viaggio in Norvegia non possono mancare le navigazioni in gommone per avvistare le aquile di mare e si esploreranno, giorno per giorno, questi territori ancora selvaggi
Isole Lofoten e Tromso

15 settembre - 21 settembre

da 2130 €

N. giorni/notti: 7/6

Individuale

Volo

Viaggio con guide locali

Il viaggio

  • Guida italiana esperta
  • Volo da Milano Malpensa
  • Visita e degustazione al birrificio Mack
  • Pernottamento nelle tradizionali Rorbuer, le casette di legno dei pescatori
  • Navigazione con whale watching
  • Escursione facoltativa in gommone per avvistare le aquile di mare

1° giorno – 15 settembre 2024: Italia - Tromso
Presentarsi all’aeroporto di Milano Malpensa, disbrigo individuale delle formalità di registrazione e partenza per la Norvegia con voli di linea SAS. Arrivo a Tromso, incontro con la guida e trasferimento (50 km) all’hotel sull’Isola di Sommaroy: cena e pernottamento. Già dalla prima sera, in caso di cielo sereno, di fronte all’hotel, si troverà la location per poter cercare l’aurora boreale.
2° giorno – 16 settembre 2024: Tromso, la capitale delle esplorazioni artiche
Prima colazione in hotel. Partenza in bus per la vicina Tromso e visita panoramica della città. La capitale dell’Artico norvegese: da qui durante il secolo scorso partivano le grandi spedizione artiche: Amundsen ed Hansen qui avevano il loro centro logistico. Visita e degustazione della birreria Mack che ha sede proprio nel centro di Tromso. Tempo libero per passeggiare nel suo vivace centro ed individualmente scegliere fra negozi, ristoranti e musei. Rientro a Sommaroy e perchè no, proseguire la giornata con una passeggiata su questa isola artica. Cena in hotel e serata di caccia all’aurora nei pressi dell’hotel.
3° giorno – 17 settembre 2024: Norvegia Artica
Prima colazione in hotel. Caricati i bagagli sul bus, si ritornerà a Tromso, per prendere la funivia Fjellheisen e raggiungere il punto panoramico più bello della città e goderne lo spettacolo dall’alto. Breve sosta presso la cattedrale di Tromso e successiva partenza per Harstad percorrendo le strade di montagna Norvegesi. Arrivo all’hotel Thon Harstad, cena e pernottamento in hotel.
4° giorno – 18 settembre 2024: Panorami artici
Prima colazione in hotel e partenza di prima mattina in bus (3h. circa) per raggiungere l’estrema punta nord delle isole Vesteralen, collegate da una serie di ponti sul mare. La strada è spettacolare; viaggiando lungo le coste di queste isole, si godrà di uno spettacolo indimenticabile: montagne, fiordi, scogliere a strapiombo e una natura selvaggia: benvenuti nella Norvegia Artica! Arrivo ad Andenes, visita guidata dell’interessante museo dei cetacei e successivo imbarco e partenza per la navigazione sul braccio di mare di fronte ad Andenes. Per la particolare conformazione del fondale che fa sì che ci sia abbondanza di cibo, questo luogo è diventato l‘habitat prediletto da differenti specie di cetacei, e la possibilità di avvistarne durante la crociera è molto elevata. I capodogli sono frequentatori abituali e spesso si incontrano in queste acque anche megattere, balenottere comuni, orche e globicefali. Sulla via del rientro sarà offerta una gradita zuppa calda. Proseguimento per le Isole Lofoten per raggiungere Svolvaer, la capitale della pesca del merluzzo, e capoluogo delle Lofoten. Arrivo allo Svinoja Rorbuer e sistemazione in edifici tradizionali in legno: sull’ isola, nella baia di Svolvaer, dove è situato il resort. I pernottamenti saranno nelle tradizionali Rorbuer, le casette di legno dei pescatori a palafitte sul mare e sugli scogli o in edifici che ospitavano antiche stazioni radio. Cena a base di prodotti locali nel rinomato ristorante tipico “Borsen” sui moli dell’isola. Pernottamento.
5° giorno – 19 settembre 2024: Il nord delle Isole Lofoten
Prima colazione. Mattinata libera di relax e per fare una passeggiata a Svolvaer.
In tarda mattinata partenza per Henningsver (40 minuti circa), attraversando il nord delle Isole. Tipica cittadina portuale che con il suo canale e i suoi edifici caratteristici è uno dei simboli delle Lofoten del nord e di sicuro celebre è il suo campo da calcio. Passeggiata in questo caratteristico borgo e rientro a Svolvaer a metà pomeriggio. Cena al ristorante Borsen.
Opzionale escursione in gommone: il troll Fjord e le aquile di mare (h. 09.00 – 11.00) € 110
Breve trasferimento a piedi per raggiungere il molo dove sono ormeggiati i gommoni. Ritiro dello speciale abbigliamento impermeabile e partenza dell’escursione di circa un’ora e mezza. Si navigherà nei dintorni di Svolvaer per poter ammirare lo spettacolo che offre la costa delle Lofoten dal mare. L’itinerario prevede la navigazione, fra scogli e piccole isole, del braccio di mare che divide le isole Lofoten dalle Vesteralen fino al famoso Troll Fjord, fra acque cristalline e le famose spiagge bianche delle Lofoten che ricordano quelle caraibiche. Si potranno avvistare le aquile di mare volare attorno alle ripide cime delle montagne o intorno al gommone, protagoniste di foto e filmati. Nel nord della Norvegia c’è una grande concentrazione di questi volatili. (L’orario di partenza e l’itinerario potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo.)
6° giorno – 20 settembre 2024: Moskenes, Bodo
Prima colazione a buffet. Partenza in bus partenza per scoprire le Isole Lofoten via terra: lungo la strada non mancheranno i punti panoramici: le famose montagne a picco (simbolo delle isole), le spiagge bianche, e le caratteristiche rastrelliere dove i merluzzi, da secoli, sono messi al freddo vento artico ad essiccare per ottenere il miglior stoccafisso al mondo. Le isole sono collegate da ponti e tunnel sotto al mare rendendo possibile in giornata un percorso che una volta richiedeva giorni e giorni. Durante il tragitto si effettueranno soste fino ad arrivare ad A l’ultimo villaggio a sud dell’arcipelago. In serata, imbarco sul traghetto che dal porticciolo di Moskenes in 3 ore e mezzo di traversata vi farà arrivare a Bodo, sulla costa norvegese. La traversata è spettacolare. Davanti a voi appare la costa norvegese e piano piano che la navigazione procede dietro di voi vedrete delinearsi il tipico skyline delle Lofoten. Arrivo a Bodo e pernottamento.
7° giorno – 21 settembre 2024: Bodo - Italia
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto per i voli verso l’Italia.

Note
- Per esigenze organizzative e meteorologiche, l’ordine di effettuazione delle attività e delle escursioni può essere modificato. Le condizioni meteorologiche posso cambiare rapidamente e talvolta, per ovvie ragioni di sicurezza, compromettere le uscite in mare.
- L’aurora boreale è un fenomeno naturale che non può essere garantito con assoluta certezza. Il tour operator può solo programmare l’itinerario e il periodo di effettuazione del viaggio in modo tale da massimizzare la probabilità di osservazione. Sotto il profilo meteo, febbraio e marzo sono i mesi migliori in assoluto.
- Eventuali allergie, intolleranze alimentari o esigenze particolari devono essere comunicate al momento della prenotazione. Comunicazioni successive sono soggette ad una fee di € 35,00.

Voli – orari soggetti a riconferma:
15 settembre Malpensa – Copenhagen 11.20 / 13.25
15 settembre Copenhagen – Oslo 14.20 / 15.30
15 settembre Oslo – Tromso 16.40 / 18.30
21 settembre Bodo – Oslo 09.35 / 11.00
21 settembre Oslo-Copenhagen 13.35 / 14.45
21 settembre Copenhagen – Malpensa 16.10 / 18.15

Calendario partenze:

15 Settembre 2024

€ 2130,00 per persona in camera doppia (Altre tipologie di camere su richiesta)
+ € 290,00 tasse aeroportuali
+ € 65,00 assicurazione medico-bagaglio-annullamento-rischio zero

Supplementi
€ 360,00 supplemento camera singola (soggetta a disponibilità)

Adeguamenti valutari / tasse / carburante: le quote possono essere aggiornate fino a 21 giorni prima della partenza a causa delle variazioni cambio valuta dollaro/euro, eventuali adeguamenti carburante e tasse aeroportuali.

Iscrizioni e versamento quote
Acconto euro 650,00 per persona da versare al momento dell’iscrizione, saldo un mese prima della partenza.

La Quota comprende: Voli in classe turistica SAS: franchigia bagaglio di kg 23 in stiva 8 Kg in cabina; Guida italiana Agamatour in Norvegia; Bus privato per tutto il tour e traghetti come da programma; 2 pernottamenti all’Arctic hotel Sommaroy; 2 pernottamenti in Rurbuer tradizionali allo Svinoja Rorbuer di Svolvaer; 1 pernottamento al Thon hotel di Harstad; 1 pernottamento all’hotel Thon Nordlys di Bodo; 5 prime colazioni; 5 cene come da programma; Biglietto della funicolare di Fjellheisen di Tromso; Escursione di Whale watching e visita del museo dei cetacei di Andenes;
Visita del birrificio Mack do Tromso.
La Quota non comprende: Mance, bevande ed extra di carattere personale; Eventuale supplemento carburante alle tariffe aeree, Tutto quanto non indicato in: “la quota comprende”.

Documenti: carta di identità in corso di validità

Idoneità del viaggio: consigliato a coloro che non hanno problemi di mobilità

In caso di annullamento del tour da parte dell’organizzatore per mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti non saranno applicate penali e non verrà trattenuto alcun importo. In caso di cancellazione da parte dell’organizzatore per mancato raggiungimento del minimo partecipanti, il viaggiatore avrà diritto al rimborso delle somme versate o, se lo desidera, a usare tali somme per un altro viaggio proposto dall’organizzatore.

Penalità in caso di recesso del viaggiatore
Penali: nel caso di recesso ingiustificato (art. 10 comma 3 delle Condizioni Generali) si applicheranno le seguenti penalità, indipendentemente dall’avvenuto pagamento dell’acconto:
25% dell’importo totale sino a 60 giorni di calendario prima della partenza;
50% dell’importo totale da 59 a 30 giorni di calendario prima della partenza.
75% dell’importo totale da 29 a 20 giorni di calendario prima della partenza;
Nessun rimborso dopo tali termini.

Invia la tua richiesta

I campi contrassegnati con * sono obbligatori