Vacanze e viaggi su misura

Viaggio in Gujarat

  10 novembre - 25 novembre / da 2770 €

  • Viaggio in Gujarat

Una meta che custodisce un patrimonio artistico, culturale, sociale e naturale di inestimabile valore.

Una delle mete meno turistiche di tutta l’India, il Gujarat custodisce un patrimonio artistico, culturale, sociale e naturale d’inestimabile valore. Questo ricco itinerario prevede anche la visita della frenetica e accogliente Ahmedabad, l’attraversamento delle vaste e desolate pianure salmastre del Deserto del Kutch, popolate dagli ultimi esemplari di khur, l’asino selvatico dell’Asia, l’incontro con le numerose comunità nomadi che vivono tra i deserti del Sindh e del Thar, il Tempio del Sole di Modhera e il fantastico pozzo-palazzo di Patan (Patrimonio UNESCO), gli splendidi monumenti dell’arte jainista a Palitana, cittadella religiosa arroccata sulla collina, dove si ergono più di 800 templi, le rovine islamiche della spettacolare Champaner, l’antica capitale del Gujarat (Patrimonio UNESCO).

Itinerario è dedicato al viaggiatore che intende scoprire le aree più remote dell’India, per vivere un’esperienza a contatto con popolazioni lontane dalle rotte turistiche. L’antica Ahmedabad, l’affascinante e lunare distesa del Rann of Kutch, le tribù dei villaggi Rabari, i templi medievali di Patan, Modhera e la città sacra di Palitana, fanno di questo viaggio un’esperienza unica ricca di contenuti culturali e artistici.

 

Itinerario straordinario che scopriremo con questo nostro tour “Viaggi con l’esperto” accompagnato da Stefano Caldirola, professore di storia contemporanea dell'Asia all’Università di Bergamo e professore di lingua Hindi all’Università di Milano.

 

PROGRAMMA

 

1° giorno Giovedi 10 novembre

Incontro dei sigg. viaggiatori in aeroporto a Malpensa. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con il volo diretto a Mumbai

2° giorno Venerdì 11 novembre - MUMBAI 

Arrivo a Mumbai e mattinata di riposo in hotel

In serata giro a piedi nel centro coloniale della città tra i quartieri di Colaba e Fort.

Cena libera. Pernottamento in hotel. (Note:Check in hotel  va fatto alle ore 13:00)

3° giorno Sabato 12 novembre - MUMBAI – UDAIPUR – DUNGARPUR

Partenza al mattino in aereo verso Udaipur (volo Spice Jet ore 9.15 arrivo a Udaipur alle ore 10.30). Immediato trasferimento verso la cittadina di Dungarpur (123 km, circa tre ore). A Dungarpur pernotteremo presso il magnifico Udai Bilas Palace (XIX secolo), un tempo residenza della famiglia reale oggi trasformato in un heritage hotel situato in una suggestiva posizione sulle rive di un lago. Nel pomeriggio trasferimento in centro storico per ammirare il bellissimo palazzo Juna Mahal (XIII secolo), residenza dei sovrani di Dungarpur fino al XIX secolo. Cena in hotel.

4° giorno Domenica 13 novembre - DUNGARPUR – AKSHARDHAM GANDHINAGAR -AHMEDABAD

Partenza verso Ahmedabad - lungo strada visiteremo il complesso Akshardham a Ghandhinagar, il tempio di Swaminarayan, dedicato a Vishnu. Check in Hotel. Cena in hotel.

5° giorno Lunedì 14 novembre –AHMEDABAD

In mattinata visiteremo il centro storico di Ahmedabad a piedi , con la moschea del venerdì (1424 d.C.), i famosi pozzi a gradini di Dada Hari Wav e Rani ki Wav e il primo tempio di Swaminarayan, dedicato a Vishnu.

Nel pomeriggio ci recheremo al Sabarmati Ashram, fondato da Gandhi nel 1917 e residenza del Mahatma fino al 1930, oggi trasformato in un museo e concludiamo la visita al tempio jain Hutteesing Jain Temple. Cena in hotel.

6 giorno Martedì 15 novembre – AHMEDABAD – PATAN – MODHERA - DASADA

Partenza al mattino verso Dasada per ammirare il magnifico Rani ki Wav (XI secolo – patrimonio UNESCO). In seguito ci sposteremo a Modhera per visitare il tempio del sole (XI secolo). Nel pomeriggio raggiungeremo Dasada – Little Rann of Kutch, distesa di acqua e fango -  prima tappa per arrivare nel deserto biancho di Kutch del Gujarat. Nel pomeriggio Jeep Safari per vedere dei villaggi dei pastori Rabari: la zona è ricca di annimali quali antilopi, asini selvatici, gazzelle, pellicani, fenicottoeri, gru e cicogne. Cena in hotel.

7° giorno Mercoledì 16 novembre –DASADA – BHUJ

Al mattino ci sposteremo in bus verso il Rann of Katcch, una regione desertica che viene allagata dalle acque del Mare Arabico durante la stagione del monsone (giugno – settembre). A partire da ottobre le acque si ritirano e il Rann diventa un enorme deserto di sale.  All’arrivo check in Lodge, da dove ci godremo il tramonto. Cena in hotel.

8° giorno Giovedì 17 novembre –BHUJ

Giornata dedicata alle escursioni nel Grand Rann of Kutch, la distesa desertica dalle paludi di sale, caratterizzata da colorati mercati ricchi di botteghe di artigiani alle prese con tecniche di lavorazione medievali nei villaggi di Hodka,Dhordo e Kavda dove c’è la possibilità di ammirare le tribù Rabari, Maldharis e Lohanas e i loro tipici prodotti artigianali. Esperienza unica per vivere a contatto con popolazioni locali ancora fortemente isolate e legate alle loro tradizioni.  Un tempo Bhuj era la capitale del regno di Katchh, che si estendeva dal lago salato fino alla valle del fiume Indo, nell'attuale Pakistan. Nonostante alcuni rovinosi terremoti (l'ultimo nel 2001), il centro storico della città, che visiteremo, conserva diverse antiche haveli e interessanti templi oltre al palazzo di Prag Mahal (secolo XIX). Cena in hotel.

9° giorno Venerdì 18 novembre – BHUJ – RAJKOT  – GONDAL –  RAJKOT

Trasferimento nella citta` di Rajkot, importante  centro urbano in Gujarat.

Nel pomeriggio visita dell’ antico palazzo reale di Gondal il Naulaka Palace. A seguire ci sposteremo verso il famoso tempio dedicato a Swaminarayan, molto frequentato dai devoti. Cena in hotel.

10° giorno Sabato 19 novembre RAJKOT – PALITANA –  BHAVNAGAR

In mattinata partiremo alla volta di Palitana, una collina sacra su cui sorgono oltre 900 templi gianisti, costruiti a partire dal XII secolo. Questo incredibile complesso religioso è considerato il più importante centro di pellegrinaggio per i gianisti ed è uno degli highlight di un viaggio in Gujarat. Al termine della visita del complesso proseguiremo per la vicina città di Bhavnagar, dove passeremo la notte. Cena in hotel.

11° giorno Domenica 20 novembre BHAVNAGAR ––  CHAMPANER  - JAMBUGHODA

Partenza verso le meravigliose rovine di Champaner, un tempo capitale del potente sultanato del Gujarat. L'area archeologica (secoli XIV – XV – patrimonio UNESCO) si estende su un'area di oltre 1,300 ettari e comprende antichi palazzi, templi e moschee. Terminata la visita procederemo verso la vicina Jambhugoda, dove pernotteremo nel palazzo del Maharaja (secolo XVII – Heritage Hotel). Cena in hotel.

12° giorno Lunedì 21 novembre JAMBUGHODA ––  KAVANT MERCATO – JAMBUGHODA

Mattina escursione al mercato settimanale di Kavant. Pomeriggio rientro a Jambhughoda e tempo per  continuare ad esplorare i villaggi nei dintorni di Jambughoda. Cena in hotel.

13° giorno Martedì 22 novembre JAMBUGHODA  –  VADODARA 

In mattinata ci sposteremo verso la città di Vadodara (Baroda), il terzo centro urbano del Gujarat. Qui potremo ammirare i monumenti dell'importante passato coloniale della città, tra cui il palazzo Lakshmi Niwas e il mercato di Khanderao. Cena libera.

14° giorno Mercoledì 23 novembre VADODARA – MUMBAI (treno)                

In mattinata trasferimento verso Mumbai in treno (Tejas Express(82902) partenza ore 7,59 arrivo a Mumbai alle ore 13,05). Pomeriggio  e cena liberi.

15° giorno Giovedì 24 novembre MUMBAI

In mattinata visiteremo l'isola di Elephanta con i suo famosi templi scavati nella roccia (secoli V - VIII – patrimonio UNESCO). Dopo Pranzo trasferimento all'aeroporto per il volo di ritorno. Arrivo in Italia il 25/11

AVVERTENZA

L’ordine cronologico delle visite potrà essere modificato anche all’ultimo momento se le circostanze lo rendessero necessario, pur mantenendo inalterati i contenuti del programma.  La guida si riserva inoltre la possibilità di apportare piccole modifiche al programma, qualora lo ritenesse opportune.

OPERATIVO VOLI (DA RICONFERMARE) GULF AIR

10/11 MXP 10.55 - BAH 18.45 - BAH 23.00 - BOM 04.55 + 1

24/11 BOM 21.35 - BAH 23.15 - BAH 01.40 - MXP 06.15+1

HOTEL PREVISTI DURANTE IL TOUR

Mumbai – Holiday Inn Airport 5*

Dungarpur – Udai Bilas Palace Luxury Heritage Hotel

Ahmedabad – Four Points by Sheraton 4*

Dasada – Little Rann 3*

Bhuj – Kutch Safari Lodge 3*

Rajkot – Imperial Palace 4*

Bhavnagar – Nilambagh Palace Heritage Hotel

Jambughoda – JAMBUGHODA Palace Heritage Home stay

Vadodara -  Grand Mercure  5*

Mumbai – Ambassador 4*

QUOTA PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA:

EURO 2.770,00 minimo 20 PARTECIPANTI

EURO 2.850,00 minimo 18 PARTECIPANTI

EURO 2.940,00 minimo 16 PARTECIPANTI

EURO 3.030,00 minimo 14 PARTECIPANTI

EURO 3140,00 minimo 12 PARTECIPANTI

Supplemento camera singola euro 750,00

LA QUOTA COMPRENDE

Volo di linea A/R, Biglietto Treno Chair Car Class Tejas Express Vadodara – Mumbai, Pernottamenti in hotel categoria 3/ 4/5 stelle sopra specificati o similari, 13 colazioni, 10 cene come specificato in programma, tutti trasferimenti e le gite secondo il programma specificato con pullman, pedaggi e le tasse durante i trasferimenti,  ingressi dei monumenti specificati in programma, la guida locale a Mumbia, assistenza durante il viaggio 24 x 7, tutte le tasse governative GST 5%.

LA QUOTA NON COMPRENDE

Tasse aeroportuali pari a Euro 380,00 calcolate al 08/07/2022 (salvo adeguamenti), nessun altro pasto oltre a quelli specificati nel “servizi inclusi”, facchinaggio negli aeroporti e negli hotels in arrivo e partenza, mance facoltative all’autista e all’accompagnatore, assicurazione Medico Bagaglio Allianz Euro 110, polizza annullamento 7% del totale pratica, visto consolare per l’India, bevande ai pasti, spese extra quali lavanderia, telefonate, supplemento foto nei siti e musei visitati , check-in anticipato e late check-out in hotel, extra in genere e tutto quanto non espressamente specificato alla voce “La quota comprende”.

ISCRIZIONI Iscrizioni con acconto di euro 1000,00 entro il 15/08/2022 – saldo 01/10/22.

INFORMAZIONI IMPORTANTI

Documenti: passaporto con validità residua di 6 mesi e visto turistico (online).

Clima: Il periodo in cui viaggio viene effetuato il viaggio, il clima in questa zona dell’India è fresco, con temperature che possono raggiungere anche i 28/30 gradi, con lievi abbassamenti durante la sera. Tuttavia è un caldo sopportabile e in tutti gli hotel è presente l’aria condizionata. Ricordando quanto sia sempre più difficile stabilire periodi climatici precisi, consigliamo di ritenere le indicazioni solo come probabili, senza escludere scostamenti di temperatura sia verso l’alto che verso il basso e piogge improvvise o inusuali.

Trasferimenti in pullman

Il viaggio è itinerante, quindi sono previsti numerosi cambi di albergo e spostamenti in pullman. Data la situazione delle strade e del traffico in India, i tempi di percorrenza possono essere stime solo indicative.  Le visite a molti siti prevedono passeggiate a piedi.

Sistemazioni alberghiere

Le strutture sono state scelte sulla base del comfort, non sempre del lusso, visto anche i differenti contesti del Paese. Talune sono anche luoghi di particolare fascino perché in edifici storici di pregio. E’ da tener presente che la manutenzione degli hotel in India non è sempre all’altezza delle stelle delle strutture e spesso negli edifici d’epoca lo charme della storia è a scapito della modernità dei servizi. In questi casi si richiede un buono spirito di adattamento, in considerazione anche dell’attenzione alla conservazione.   Negli alberghi moderni, le stanze singole sono generalmente camere doppie riservate ad uso di un’unica persona. In alberghi non recenti o di struttura particolare, come alcune delle residenze previste nel tour, le singole possono essere camere di dimensioni effettivamente più piccole delle camere doppie, con un unico letto. La disponibilità di camere singole in alcune strutture è limitata e soggetta a riconferma all’atto della prenotazione. 

Sveglie mattiniere: alcune giornate richiedono la sveglia presto al mattino per poter effettuare il programma previsto.

Cucina: i pasti saranno quasi sempre a buffet. La cucina locale offre spunti interessanti, alcuni pasti potranno essere vegetariani. 

Abbigliamento: nessun abbigliamento formale richiesto. E’ suggerito un abbigliamento con abiti di peso medio per il giorno, calzature comode e capi più pesanti per la sera e per la notte. Sono consigliati calzini per la visita dei templi, dove all’ingresso è consuetudine togliere le calzature.

 

GENTES TOUR OPERATOR

Paolo Cogo

Barbarano (VI)

Tel 0444 1580240

info@gentesviaggi.it  

 

Simonetta Polese

Abano Terme (PD)

Tel 049 0971607

abano@gentesviaggi.it

 

Whatsapp 377 1674588

www.gentesviaggi.it

 

Tel +39 0444 1580240

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Il nostro team sarà felice di fornirti l'assistenza di cui hai bisogno

Viator