Viaggi Organizzati di Gruppo

Tour Abruzzo

  22 agosto - 25 agosto / 520 €

  • Tour Abruzzo

L’AQUILA, I BORGHI DEL GRAN SASSO FINO ALL’ADRIATICO PIU’ BELLO

Un viaggio ad alta quota tra torri, gusto e artigianato, in un paesaggio dove il tempo sembra essersi fermato. Scoprirete il fascino del borgo di Santo Stefano di Sessanio sul Gran Sasso d’Italia, le opere d’arte che tornano a risplendere a L’Aquila, la città che torna a Volare fino alla coste più selvagge dell’Adriatico

DAL  22 AL  25 AGOSTO

 

1° Giorno: L’Aquila

Partenza alle ore 6.30 verso l’Abruzzo. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a l’Aquila e incontro con la guida per la visita del centro storico de L’Aquila, uno dei più importanti d’Italia per la bellezza del patrimonio architettonico, che oggi torna a risplendere. La guida vi condurrà, a partire dal parco del Castello Cinquecentesco, alla scoperta della straordinaria storia della fondazione de L’Aquila. Saranno i monumenti a dar voce a una storia che parla di un popolo che non si arrende. Visiterete i monumenti restaurati: la basilica di San Bernardino, la chiesa “delle anime sante” e San Giuseppe artigiano. Prima di giungere alla Basilica di Santa Maria di Collemaggio, farete una sosta in una storica caffetteria per assaggiare il torrone morbido al cioccolato. Infine, dopo un breve spostamento, visiterete il monumento simbolo della città: la fontana della Rivera, nota come fontana delle “99 cannelle”. Cena e pernottamento in hotel.

2° Giorno: Santo Stefano di Sessanio –Bominaco –Sulmona

Prima colazione in albergo. Partenza per Santo Stefano di Sessanio, borgo medioevale, possedimento dei Medici: ha stradine strette e tortuose interrotte da improvvise e ripide scalinate, oltre ad importanti esempi di architetture civili che si incontrano lungo le caratteristiche strade. Durante la visita ci saranno delle soste al Centro Visite del Parco Nazionale del Gran Sasso Laga e la visita al Museo Terre della Baronia. Successivamente vi sposterete a Bominaco, piccola frazione di 60 abitanti, dove visiterete uno dei monumenti medievali più famosi d’Abruzzo: la chiesa abbaziale di Santa Maria Assunta e l’oratorio di San Pellegrino: uno scrigno interamente affrescato nel XIII secolo. Proseguimento la valle del Tirino fino al borgo Mediceo di Capestrano, famoso per il ritrovamento del “Guerriero di Capestrano”, una statua rinvenuta casualmente nel 1934 da un contadino locale durante dei lavori agricoli per l’impianto di una vigna. Il guerriero, noto anche con il suo nome Nevio Pompuledio, risalente alla metà del VI sec. a.C. Qui abbiamo prenotato il pranzo a base di gamberi di fiume, allevati nelle acque limpide del fiume Tirino, in un noto ristorante del luogo. Pomeriggio visita di Sulmona. Città di origini antichissime che, ricchissima d’emergenze artistiche, diede i natali al poeta Ovidio e fu il luogo dove, in età preromana, furono creati i confetti. Monumenti di eccezionale bellezza sono il Complesso dell’Annunziata, la Cattedrale di San Panfilo, l’acquedotto medievale, e Santa Maria della Tomba. Successivo trasferimento in hotel ubicato tra Pescara e Fossacesia. Arrivo, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

3° giorno: la Costa dei Trabocchi; Ortona, San Vito Chietino, San Giovanni in Venere

Prima colazione in hotel. Partenza per Ortona. Visita a piedi di questa città che sorge su un promontorio che si affaccia sul Mar Adriatico ed ha un passato ricco di storia. Da vedere il Castello Aragonese, la Cattedrale dedicata a San Tommaso al suo interno sono conservate le reliquie del Santo, il Museo Capitolare, Palazzo Mancini del XVI secolo, il tardorinascimentale palazzo Farnese che ospita la biblioteca comunale e la pinacoteca Cascella. Alla fine della visita proseguirete per San Vito Chietino, visita di questo borgo di pescatori posto su un colle che gode di un panorama suggestivo. Sulla costa si alternano dune e rocce; vi troviamo i Trabocchi, antiche palafitte adibite alla pesca. Nelle vicinanze del paese è situato l’eremo dannunziano, il casolare dove a lungo soggiornò il poeta pescarese Gabriele D’annunzio. Per il pranzo a base di pesce vi abbiamo riservato un tavolo su un tipico trabocco, straordinaria macchina da pesca che si estende dalla terraferma al mare tramite esili passerelle di legno. Nel pomeriggio, con la guida locale, visiterete San Giovanni in Venere, una delle più importanti abbazie abruzzesi, sorta sulle fondamenta di un tempio pagano intitolato alla dea dell’amore, ed affacciata sul mare in posizione panoramica sull’omonimo golfo. Prima del rientro in hotel è prevista la sosta in una importante azienda vitivinicola del territorio. Qui effettuerete la visita delle vigne, della cantina e un aperitivo con degustazione di 3 tipologie di vino DOC prodotte. Cena e pernottamento in albergo.

4° giorno: Civitella del Tronto - Padova

Prima colazione in hotel. Partenza per Civitella del Tronto per la visita della fortezza di Età Moderna più grande d’Europa, ultimo baluardo della resistenza borbonica al Regno d'Italia. Il paese, ai piedi della fortezza, si sviluppa secondo un singolare impianto urbanistico che fa di Civitella un'eccezionale città-fortezza. Pranzo tipico in ristorante. Pomeriggio partenza per il rientro.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 520

SUPPLEMENTO singola € 95

LA QUOTA COMPRENDE:

-       Viaggio in pullman GT

-       Sistemazione in hotels di categoria 3 stelle superiore, bevande incluse

-       Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno al pranzo dell’ultimo giorno

-       Guida locale per le visite di L’Aquila, Santo Stefano di Sessanio, Bominaco, Sulmona, costa dei Trabocchi, Civitella del Tronto

-       Pranzo in ristorante a base di gamberi di fiume e Capestrano, pranzo in ristorante a Civitella del Tronto, pranzo in un trabocco

-       Degustazione di vini doc in cantina

-       Ingresso alla Fortezza di Civitella del Tronto

-       Accompagnatore

 

La quota non comprende

-       Mance

-       Extra di carattere personale, quanto non indicato alla voce la quota comprende

La quota è calcolata per un gruppo con minimo 30 partecipanti

ACCONTO DI € 150,00 al momento dell’adesione  SALDO 2 SETTIMANE PRIMA DEL VIAGGIO

 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Whatsapp: 3771674588
Agenzia di Barbarano Tel: 0444 886737 - info@gentesviaggi.it
Agenzia di Abano Terme Tel: 049 0971607 - abano@gentesviaggi.it

 

Tel +39 0444 886737
Skype: Gentes.01

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Il nostro team sarà felice di fornirti l'assistenza di cui hai bisogno

Viator